Lavorazioni | Olio Dessì | Olio Extravergine d'oliva

Lavorazioni

La raccolta

dalla sapienza delle nostre mani a voi

La raccolta delle olive avviene in Autunno.
La scelta del giorno nel quale iniziare la raccolta è una decisione fondamentale
che influisce in modo determinate su quelle che saranno le caratteristiche dell’olio.

La raccolta | Olio Dessì | Olio Extravergine d'oliva

Il grado di invaiatura delle olive e il clima saranno i fattori determinanti per la qualità finale del prodotto in quello specifico anno di raccolta.

Le nostre olive vengono raccolte attraverso il metodo della brucatura (raccolta diretta dalla pianta con le mani o con attrezzi tipo “rulli” o “pettini”) e il metodo della bacchiatura (metodo manuale che consiste nella raccolta delle olive mediante reti poste in precedenza alla base della pianta) previa battitura dei rami mediante l’utilizzo di canne.

La spremitura | Olio Dessì | Olio Extravergine d'oliva La spremitura | Olio Dessì | Olio Extravergine d'oliva La spremitura | Olio Dessì | Olio Extravergine d'oliva

Questi metodi, oltre ad essere tradizionali, contribuiscono sensibilmente a preservare sia la pianta che il frutto.

La spremitura | Olio Dessì | Olio Extravergine d'oliva

La spremitura

equilibrato, fine al palato e dal profumo intenso

Le olive appena raccolte vengono portate al frantoio locale e l’Olio Extravergine
di Oliva Dessì è qui ottenuto attraverso la spremitura a freddo, solo mediante
processi meccanici o fisici (quali lavaggio, decantazione, centrifugazione, filtrazione)
in modo da preservare tutte le caratteristiche
proprie ed uniche del frutto da cui deriva.

Il contributo del frantoiano alla qualità del prodotto
è fondamentale sotto diversi aspetti.
Per prima cosa l’igiene, la manutenzione degli impianti,
tempi e parametri di spremitura dei frutti.